Gita al monte Rama, via Zunino

Le giornate si allungano e il sole scalda di più, basta questo per prendere un giovedì di festa e provare una via classica, tanto amata dagli alpinisti genovesi, al monte Rama. La partenza però non è proprio da alpinisti e tra caffè, paglie e consegna cani ai genitori , ci troviamo a risalire 400 metri di dislivello proprio nelle ore più calde della giornata, sentiero bellissimo che costeggia il torrente in un’esplosione di colori, suoni e profumi tipici della Liguria in questo periodo dell’anno. L’arrampicata è piacevole e mai troppo impegnativa, tutta intorno al terzo grado con alcune discontinuità più facili e un paio di passaggi di quarto, e le cordate si alternano in testa; superata l’esposta cresta finale, una corta doppia ci riporta sul sentiero e, dopo circa un ora, siamo di nuovo alla macchina.

Qui la relazione di gambeinspalla.

image12 image8 20150402_155332 20150402_154918 20150402_161946 IMG_20150402_152225 IMG_20150402_151903 image22image14 image16

 

 

This entry was posted in Appennino ligure, gita and tagged , , , , , . Bookmark the permalink.